Lo stato di Presenza

Lo stato di Presenza permette di sentire interiormente i tuoi progressi ottenuti.

Essi possono essere progressi positivi o progressi negativi.

L’evoluzione continua dell’uomo chiede lo stato di Presenza, affinché tu possa comprendere la direzione in cui stai rivolgendo l’attenzione.

Molto spesso accade nella migliore delle ipotesi della vita quotidiana, che l’individuo raggiunga un progresso positivo, ma nella distrazione, nell’assenza di Presenza non si accorge né dei risultati né della sua evoluzione positiva. Non se ne rende conto.

Rimane ancorato al passato, credendo ancora che tutto sia ancora da “sistemare”.

Si perde il beneficio del risultato ottenuto. Non percepisce lo stato di benessere raggiunto.

L’importanza della meditazione, della collaborazione di un maestro nella meditazione, la costanza della pratica quotidiana nella Presenza, è anche e non solo il risultato del REGALO che ogni volta raggiungi.

Non perdere di vista la tua esistenza. Trova l’equilibrio interiore.

Smetterai di cadere nel delirio inconsapevole altrui.

Indirizzando l’attenzione anche a coloro che vivono nella Presenza del Bene Assoluto, ti aiuterà a raggiungere la Tua maturazione.  Positiva nel Bene Assoluto.