Che cos’è l’amore?

Che cos’è l’amore?

“Che cosa è l’inferno?

E’ la sofferenza che deriva dall’incapacità di amare”,

scrisse Dostoevskij ne I fratelli Karamazov.

Effettivamente,

possiamo essere sapienti e saggi,

ma senza essere gentilezza

mancherà sempre qualcosa.

Finché non ci arrenderemo

davvero all’amore,

la nostra aspirazione a vivere

con più autenticità

non verrà appagata.

Che cos’è l’amore?

E’ molto difficile parlare di amore,

perché significa tante cose diverse

a seconda delle persone:

dall’amore sessuale

a quello dell’amicizia,

della famiglia, e via dicendo.

L’unica caratteristica comune

è che sono tutte forme

di amore personale, in cui

molto spesso ci lasciamo

coinvolgere dagli alti e bassi

dell’emozione e dell’attaccamento.

Ma c’è un altro tipo di amore,

che non è tanto un’emozione

quanto piuttosto la condizione

naturale del nostro essere.

Questo amore

emerge spontaneamente

quando le condizioni

che imponiamo ai rapporti

(le nostre priorità, i nostri bisogni,)

smettono di interferire.

Ezra Bayda – Cuore Zen

Annunci