Tutti gli individui appartengono ad un’Unica Verità. Dio, Assoluto, Origine.

Tutti gli individui appartengono ad un’Unica Verità. Dio, Assoluto, Origine.

Nessuno può cambiare o modificare il proprio principio di Dio, Assoluto, Origine.
Il ricercatore sa che troverà nel suo percorso spirituale l’Equilibrio dell’Armonia, Bellezza, Amore, Intelligenza e Volontà, primarie manifestazioni Divine.
È cosciente che attraverso la via, giungerà alla Conoscenza della Sua Reale Identità, ovvero Dio, Assoluto, Origine.
All’individuo risulta difficile comprendere queste parole.
Si domanda: perché non accade spontaneamente la conoscenza in Dio, Assoluto, Origine?
Inconsapevolmente sono stati accettati insegnamenti senza riflettere, assorbiti con meccanicità, nella pigrizia e nell’assenza di Volontà di ricercare la Verità.
Nel frattempo la vita scorre, scorre via, tracciando una Linea Invisibile nello spazio e nel tempo all’individuo sconosciuta.
La Linea Invisibile si potrebbe definire come il “cordone ombelicale” della manifestazione della vita di Dio, Assoluto, Origine in noi stessi.
Non è un ritorno al passato, così come si è abitualmente occupati a pensare. Non è tantomeno una preoccupazione, o una elucubrazione, è la via della Libertà, della Verità, di ciò che siamo e ciò che manifestiamo in ogni attimo della nostra esistenza.
La conoscenza frastagliata e incompleta dell’individuo, il mancato radicamento della Conoscenza Divina e della Verità Divina, generano nella quotidianità pensieri ed azioni inconsapevoli, irrazionali tali da produrre infelicità e sofferenza.
Infelicità, sofferenza, questa è la consapevole certezza dell’individuo, la schiavitù da cui non riesce a liberarsi.
Cade nell’ambiguità del suo essere, nel confronto con altri individui, nel continuo tranello della prevaricazione, dell’autoritarismo, della presunzione di essere superiore ai suoi simili, nell’ignoranza che sia il giusto modo, l’unica via per sfuggire all’infelicità e alla sofferenza.
I vani tentativi dell’individuo dimostrano costantemente i suoi insuccessi e l’irrealizzazione della Felicità.
Ogni pensiero o attività nel male è concatenato da processi sconosciuti all’uomo, non è cosciente che il male produce male a se stesso, oltre che agli altri.
Dio, Assoluto, Origine oltre all’Amore, alla Volontà, all’Intelligenza ha concesso il libero arbitrio all’intera umanità, nessuno ne è esentato.
La luce e le tenebre, il fuoco e l’acqua, lo spazio e il tempo, l’energia e la Natura, la coscienza e lo spirito, la mente e la materia, il positivo e il negativo e infinite analogie sono in continuo mutamento, evoluzione e in costante riproduzione, il libero arbitrio concede all’individuo la possibilità continua di salvezza del proprio esistere.
La Creazione è la manifestazione del Bene più prezioso in noi stessi, il Segreto di tutti i segreti, il Miracolo di tutti i miracoli, la Soluzione di tutte le Soluzioni, il Mistero di tutti i Misteri.
L’individuo, ovvero il ricercatore consapevole di essere Dio, Origine, Assoluto si rende libero dalla sua e altrui schiavitù. Questa è la Soluzione, Unica Via, Libertà, Verità, AMORE.
Il Paradiso è in noi stessi, oltre i pensieri e oltre i limiti della mente.
cinziacichellero.com

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...